Home I Miei Lavori Storia aziendale My Make Up

Storia aziendale My Make Up

Author

“La Bellezza non è che una promessa di felicità” scrisse
Stendhal… ed è con questa promessa e premessa che
l’azienda My Make Up prende vita.
Uno spazio accogliente e glamour che invita tutte le donne
e le loro storie all’ascolto di Claudio ed Antonio, che hanno
selezionato i brand migliori affinché migliore sia il
risultato: l’emulsione leggerissima fresca e fluida di Diego
Dalla Palma (il fondotinta Leggero Illuminante), il rossetto
Rosso Positano di Barbara Bort, il fascino degli accessori
Antùra; ogni cosa è scelta con meticolosa e preziosissima
cura.
A differenza di altre, questa relazione di bellezza tra voi e
loro, non si consumerà con l’acquisto ma continuerà con i
consigli, quelli giusti su make up, capelli, stile e tendenze:
il modo in cui metterete il mascara non sarà più lo stesso
(ve lo assicuro), gli accostamenti degli ombretti vi
sembreranno finalmente avere un senso, perché
risulteranno in totale armonia con i vostri occhi, la scelta
del fondotinta vi donerà la lucentezza e l’omogeneità che
la vostra pelle desidera da tempo.
Questo cambiamento in bellezza sarà possibile perché in
ognuna di queste scelte non sarete più sole, ci saranno
tutto l’impegno, la ragione, il sentimento e l’assoluta
attenzione a voi, da parte di Claudio ed Antonio.
Ognuno ha la sua di missione, la nostra è anche la vostra:
restituire il bello ai sensi e all’anima.

 

Ti è piaciuta questa storia? vuoi raccontare il tuo brand?

scrivimi: castellano.stefania3@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stefania Castellano

Mia madre Giovanna un giorno mi regalò una valigia tutta colorata, aveva dei manici rossi e sembrava perfetta per viaggiare… conteneva 12 fiabe sonore: cassette a nastro e corrispondenti libri illustrati. Era natale, avevo sette anni e mi sentii la bambina più fortunata del pianeta perché le storie erano l’unica cosa di cui mi importava. Una in particolare suscitò in me l’amore per i racconti, per la letteratura, per la poesia e per i sentimenti positivi che la storia veicola ed era Il gigante egoista di Oscar Wilde Continua...

Recent posts

La parola

È vuota la parola eppure si ripete nello sforzo di esserci il vuoto ha segnato la traccia. È vuota la parola ha perso la battaglia solitaria del senso era...